Programmi di mentoring immobiliare

Programmi di mentoring immobiliare per lo sviluppo dei propri collaboratori

 

Un programma di mentoring è uno degli strumenti più efficaci per ottenere risultati di business. Di coloro che hanno avuto un’esperienza di mentoring, il 95 per cento sostiene che li ha motivati a fare del loro meglio, l’88 per cento ha detto che ha ridotto le probabilità di licenziamento e il 97 per cento ha detto che ha contribuito al loro successo in azienda.

Molte agenzie immobiliari hanno scoperto che mettere a disposizione un mentore ai propri collaboratori non solo li aiuta a ottenere risultati nel loro lavoro e a migliorare il clima aziendale, ma contribuisce anche a un tasso più basso di turnover dei collaboratori e a una maggiore soddisfazione nel lavoro.

Come si fa a guidare, trattenere e preparare i migliori talenti in una agenzia immobiliare?

Un mentore, in fondo, è una persona che funge da consigliere o guida. Il collaboratore è una persona desiderosa di apprendere, che intende avvalersi dell’opportunità di imparare da una persona esperta, che ha già raggiunto determinati traguardi professionali. Il rapporto tra il collaboratore e il mentore deve essere basato sulla fiducia. In un programma di mentoring aziendale il mentore, di solito, aiuta il collaboratore o l’agente per un certo periodo di tempo. I consigli del mentore possono comprendere la più elementare delle informazioni sulla routine di tutti i giorni, compresi i suggerimenti sulle cose da “fare e non fare” che non trovate nel manuale operativo dell’agenzia (ammesso che nella vostra agenzia ce ne sia uno) e aiuta il collaboratore ad essere proattivo e a prendersi delle responsabilità sul lavoro e lo prepara per futuri ruoli all’interno dell’agenzia.

Un mentore è disponibile a rispondere alle domande del collaboratore-agente e favorisce lo sviluppo della leadership. Inoltre, i collaboratori spesso si sentono più a loro agio a fare domande al loro mentore che ai loro titolari. Un programma di mentoring immobiliare si verifica quando un’agenzia nomina un agente senior o esperto, con una vasta conoscenza ed esperienza nel settore, per fungere da mentore ad un collaboratore che l’agenzia ritiene abbia un ottimo potenziale di crescita.

Ecco, di seguito, una lista di consigli pratici per realizzare efficaci programmi di mentoring immobiliare nella vostra agenzia

  • Per realizzare efficaci programmi di mentoring è necessario avere il supporto dei vertici aziendali fin dall’inizio, altrimenti non si riuscirà a ottenere l’attenzione e il sostegno necessario per fari sì che il mentoring diventare parte della cultura dell’organizzazione. L’esperienza mostra che i programmi di mentoring più efficaci sono gestiti dai titolari o comunque dal management dell’agenzia
  • Per realizzare efficaci programmi di mentoring è necessario selezionare il mentore giusto. Non tutti possono essere un buon mentore. Un buon mentore è una persona rispettata, di successo e capisce la cultura dell’organizzazione. I bravi mentori devono essere disposti a impegnare il loro tempo tempo e le loro conoscenze per offrire consulenza e sostegno. Tra mentore e collaboratore si deve creare un legame emotivo. E’ utile effettuare una valutazione comportamentale sia sul collaboratore che sul mentore. Ciò assicura un matching corretto e aiuta entrambe le parti a comprendere reciprocamente i propri stili di comunicazione, i propri punti di forza e i propri limiti.
  • Per realizzare efficaci programmi di mentoring è necessario stabilire obiettivi ben formati ed uno scopo. Il mentore deve delineare queste aree all’inizio. Gli obiettivi dovrebbero essere in linea con il piano strategico dell’agenzia. Altrettanto importante è che anche il collaboratore dovrebbe indicare i suoi obiettivi. Il ruolo del mentore è quello di allenare e consigliare il collaboratore. Il mentore non interferisce con l’autorità o con le decisioni del titolare dell’agenzia. Il collaboratore può chiedere il parere del mentore, in particolare sui temi critici, ma non è vincolato ad accettare quel consiglio. La riservatezza è importante. Entrambe le parti devono poter essere certe che le discussioni resteranno tra di loro e non vengano immediatamente inoltrate al titolare
  • Per realizzare efficaci programmi di mentoring è necessario decidere in anticipo come si comunica. Avrete regolari riunioni? La discussione sarà faccia a faccia, al telefono o anche via e-mail? Entrambe le parti hanno bisogno di far conoscere le loro preferenze all’inizio e di raggiungere un compromesso accettabile.
  • Per realizzare efficaci programmi di mentoring è necessario discutere i limiti di tempo. Quanto durerà il periodo di mentoring è un termine che il mentore deve dichiarare fin dall’inizio. L’impostazione di un programma di mentoring all’inizio può prevedere, per esempio, di incontrarsi una volta alla settimana per il primo mese, poi una volta al mese e così via, evitando fastidiosi malintesi successivamente.
  • Per realizzare efficaci programmi di mentoring è necessario basare il rapporto sul rispetto reciproco. Sia il mentore che il collaboratore hanno bisogno di essere aperti e onesti, e di rispettarsi l’un l’altro. Un mentore che trattiene le informazioni importanti o i commenti non contribuisce al successo della persona. Tuttavia, tale feedback deve essere consegnato con tatto e cortesia  e (anche se un po ‘offensivo) va ricevuto con una mente aperta.
  • Per realizzare efficaci programmi di mentoring è necessario stabilire un rapporto professionale. La relazione tra il mentore e il suo pupillo deve essere professionale, non personale. Ciò è particolarmente importante da capire per il collaboratore

Informazioni sull’autore

Salvatore Coddetta, formatore, coach & mentore immobiliare tra i più stimati in Italia è autore di alcune tra le più importanti pubblicazioni nel settore immobiliare. Contitolare di agenzia immobiliari di successo, nella sua carriera ha curato la formazione per moltissime agenzia immobiliari indipendenti, per i principali franchising immobiliari e per le principali associazioni di categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *