A che serve un coach immobiliare

Coach immobiliare….ma serve o non serve? Diciamo che diventare un agente immobiliare di alto livello non è qualcosa che avviene dal giorno alla notte. Acquisire e padroneggiare le competenze necessarie può richiedere diversi anni di esperienza ;-( Alcuni raggiungono questo livello attraverso una serie di tentativi ed errori, mentre altri lottano per anni per raggiungere il successo che desiderano.

Per fortuna, c’è un modo per avanzare più velocemente. In molte professioni, non è raro avere un coach o un mentore. E il settore immobiliare non fa eccezione. Sia che tu voglia dare una scossa alla tua carriera o che tu, semplicemente, voglia guadagnare di più come agente, assumere un coach immobiliare potrebbe essere il tuo biglietto per il successo.

Qui ci sono quattro ragioni per cui secondo me è necessario avere un coach immobiliare

1. Imparerai le tecniche che funzionano

Ci vuole tempo per identificare le strategie che funzionano e quelle che non funzionano. Quando si lavora con un coach immobiliare, c’è l’opportunità di imparare quelle che funzionano. I coach immobiliari sono informati sulle strategie di marketing, e alcune delle strategie che hanno usato per costruire il successo delle loro agenzie potrebbero essere proprio le tecniche che fino ad ora non hai mai considerato.

Un coach immobiliare ti fornisce una guida su quello che devi fare (le attività) e come devi farlo (le procedure) e c’è la possibilità di seguire questi professionisti in azione. I coach immobiliari hanno un sistema collaudato per incrementare le loro vendite e possono passarti questa conoscenza.

2. Sentirai una maggiore responsabilità

Alcuni agenti immobiliari hanno grandi obiettivi, MA PURTROPPO NON LI RAGGIUNGONO MAI. Anche quando sanno quello che dovrebbe fare per guadagnare di più, non lo fanno perché si raccontano delle scuse o tendono a procrastinare.

Uno dei vantaggi di avere un coach immobiliare è il fattore responsabilità. Un coach non solo ti fornisce una guida, ma controlla con te, di tanto in tanto, se stai implementando le strategie suggerite. Un coach non è il tuo capo o il tuo supervisore, ma si sa che quando devi rendere conto a qualcuno, è molto più probabile seguire un piano di lavoro e raggiungere gli obiettivi.

3. Ti aiuterà a rimanere motivato

Alcuni agenti immobiliari guadagnano uno stipendio notevole, mentre altri fanno solo quanto basta per sopravvivere. C’è un sacco di concorrenza, quindi è facile perdere la motivazione e rinunciare. Il tuo coach immobiliare, però, capisce come gli alti e bassi del mercato possono influire sulla tua motivazione. Un coach può aiutarti a rimanere motivato ​​e sulla via del successo.

Ci saranno cattivi periodi durante il percorso. Durante questi periodi è utile fare affidamento su qualcuno che ti offre sostegno e incoraggiamento. Se il tuo coach crede in te e nella tua capacità, sarà più facile anche per te credere in te stesso.

4. Ti aiuterà a identificare i tuoi punti deboli e punti di forza

E’ difficile identificare i nostri punti deboli e i nostri punti di forza. Quando si lavora con un coach immobiliare, questa persona ti osserva in azione. E dalle vostre discussioni, il tuo coach è in grado di identificare le aree in cui devi migliorare, e quelle in cui vai alla grande.

Il tuo coach immobiliare è li per contribuire ad amplificare la tua carriera e il tuo reddito, non per crearti dei problemi. A volte, non ti piacerà quello che il tuo coach ti dirà, soprattutto quando si tratta dei tuoi punti deboli o carenze. Ma il consiglio è dato a fin di bene. Se lo ascolterai senza metterti sulla difensiva, migliorerai la tua efficienza e la tua produttività.

Come trovare il coach giusto

Ora, se riconosci l’importanza di avere un coach immobiliare, il passo successivo è scegliere quello giusto. Non scegliere un coach a caso. Non sceglierlo solo perché è simpatico o divertente.

Piuttosto, parla con più formatori e coach possibili. Fai loro un sacco di domande e passa del tempo con queste persone. Parla anche con altri agenti che li hanno già scelti come coach e fai un sacco di domande anche a loro. In base alle risposte che riceverai scegli qualcuno che ti ispira e che ha anni di comprovata esperienza come coach.

Se fra tutti i coach che hai intenzione di valutare ci sono anch’io scrivimi a info@salvatorecoddetta.it 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *