Vitamine per Agenti Immobiliari

Vitamine per Agenti Immobiliari

Non sto cercando di migliorare la tua saluta fisica. 

Le vitamine alle quali mi riferisco servono per ottenere e mantenere l’entusiasmo per la tua carriera di Agente Immobiliare, piuttosto che aiutarti fisicamente. 

Se prendi una dose giornaliera di queste vitamine aumenterà il numero di chiusure che otterrai!

Vitamina D – DISCIPLINA 

Vitamina D per agenti immobiliari
Vitamina D per agenti immobiliari

Disciplina è avere la capacità di fare ciò che non si desidera fare, quando la motivazione per farlo se ne è andata. La disciplina ti aiuta a controllare la mente e il corpo e ti protegge dal quotidiano dolore dei rifiuti che la carriera di Agente Immobiliare può portare.

La disciplina ti aiuterà a fare un ulteriore appello, dopo un rifiuto, perché il tuo obiettivo quotidiano è quello di concludere la giornata con una nota positiva.

E ti aiuta ad alzarti dal letto al mattino per affrontare ogni nuovo giorno di lavoro con un atteggiamento positivo.

La disciplina ti aiuterà a servire al meglio i tuoi clienti, a ricevere più chiamate e a gestire le sfide che la trattativa immobiliare ti impone, nel modo più rapido ed efficace possibile.

Pensa a quanto sei stato disciplinato nella tua carriera. 

Sii onesto e individua le tue aree di miglioramento. 

Quindi, utilizza la disciplina per iniziare a lavorare sul miglioramento in questi settori.

Vitamina E – ENTUSIASMO

Vitamina E per Agenti Immobiliari
Vitamina E per Agenti Immobiliari

Acquirenti e venditori prendono decisioni basate più sull’entusiasmo che mostri per i tuoi servizi e per le case che proponi, che sulle conoscenze e le competenze tecniche che hai. 

Non credi? Fai attenzione la prossima volta che qualcuno si sente motivato a comprare una casa o ad affidarti un incarico. 

Sarà abbastanza probabile che l’acquirente o il venditore in questione sia entusiasta dei vantaggi e dei benefici derivanti dall’usufruire dei tuoi servizi (il venditore) o dei vantaggi e dei benefici di vivere in quella casa e in quella zona (l’acquirente).

Vitamina B – CREDENZE

Vitamina B per agenti immobiliari
Vitamina B per agenti immobiliari

Questa vitamina lavora in connessione con la vitamina E di cui sopra. 

Se non credi veramente che i tuoi servizi sono eccezionali e non credi sinceramente nei loro benefici, neanche le altre persone ci crederanno. 

Lo trasmetterai dall’insincerità della tua voce, dal linguaggio del corpo o anche dai tuoi occhi … e non compreranno.

Vitamina C – CONSAPEVOLEZZA

Vitamina C per Agenti Immobiliari
Vitamina C per Agenti Immobiliari

Non solo devI comprendere il valore dei tuoi servizi, ma è necessario che tu sia consapevole anche delle emozioni del tuo potenziale cliente.

Devi capire che ci sono delle emozioni collegate all’acquisto o alla vendita di una casa.

Devi scoprire quali sono e costruire sulle emozioni che sta provando il tuo cliente fino a quando non ti darà un incarico o firmerà una proposta.

Quando acquistano le persone vogliono prendere decisioni sagge. C’è una certa soddisfazione emotiva e forse qualche riconoscimento o ricompensa psicologica che deriva dal trovare una buona soluzione ai nostri problemi, esigenze e bisogni.

Vitamina A – APPLICAZIONE

Vitamina A per Agenti Immobiliari
Vitamina A per Agenti Immobiliari

Quando impari nuove strategie e tecniche di vendita, è essenziale che le applichi al più presto ad una reale situazione di vendita al fine di iniziare a godere dei vantaggi che ne derivano. 

Se non lo farai, rientrerai nei vecchi comportamenti rapidamente e ritornerai indietro alle tue precedenti abitudine e ai tuoi vecchi metodi che magari non sono più attuali o funzionali al nuovo contesto in cui si trova il mercato immobiliare in cui operi. 

L’applicazione è ciò che ti aiuta a sviluppare nuove abitudini e a raggiungere nuovi e più elevati livelli di produzione.

Spero davvero che questo articolo ti aiuti a raggiungere nuovi e più elevati livelli di produzione…e se vuoi altri strumenti per questo partecipa al corso Vendere di più elevando i Tuoi standard

Se ti è piaciuto questo articolo possono piacerti anche gli altri articoli di Salvatore Coddetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *